Maremma 2007

Laiatico il teatro del silenzio



Partiamo molto presto malgrado abbiamo la tenda il tempo è minaccioso e fa freddo la strada è in discesa decidiamo di fermarci a Lajatico dove ho alcune informazione del Teatro del Silenzio di Bocelli, infatti scendendo dalla strada che da Volterra porta a Pisa troviamo all'altezza della deviazione per Lajatico lo sterrato che ci porta al teatro.

Il panorama è mozzafiato sembra un paesaggio lunare abbiano campi e solo campi a perdita d'occhio e all'orrizonte scorgimo alcune persone che lavorano a delle strutture. Ci avviciniamo è il teatro di Bocelli stanno preparando tutto per l'imminente evento

Ritorniamo sulla strada attraversando il paese e poi via fino Pisa in alcuni punti ci troviamo un pò spaesti, visto che questa strada è già stata percorsa quasi tre anni fà, infatti i locali ci dicono che hanno costruito nuove strade e nuove rotonde, comunque alla fine arriviamo alla meta ma questa volta a Ponsacco si prende la direzione per Fornacette e poi direzione Vicopisano ci si immette così nella via provinciale Vicarese (sp2) , questa strada costeggia il fiume ed è meno trafficata.

Siamo a Pisa nel primo pomeriggio ci avviamo alla stazione dei treni troviamo una serie di coincidenze che ci portano a Bologna (il problema è sempre il trasporto biciclette che ti fa deviare o fare cambi obbligatori).
Nel tardo pomeriggio siamo a Bologna, anche questa avventura si è conclusa.
;) torniamo alla vita di tutti i giorni.


<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr