Bologna - Puglia 1997

l'Aquila e i suoi cani



La mattina non si presenta bene il brutto tempo ci accompagnerà tutto il giorno. La  strada è lunga è difficile nel primo tratto passiamo una galleria illuminata ed areata non c'è traffico, la seconda galleria che troviamo più avanti è completamete buia fotunatamento è mlto corta.
Facciamo molte tappe a causa della pioggia .
Arriviamo all' Aquila sotto un acquazzone troviamo alloggo presso un convento di suore .

La sera usciamo per la cena al ritorno verso le 22.00 la citta è vuota unici a girare sono  gruppi di cani randagi.




<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr