Montefeltro 2005

Quinto giorno



Lasciamo dopo una abbondante colazione Ca' Vernaccia il primo tratto di strada è tranquillo arriviamo a Mercatale e da li passiamo a Sassocorvaro, dove troviamo la bellissima Rocca attribuita a Francesco di Giorgio Martini per maggiori informazioni vi rimando al seguente sito www.montefeltro.net.
Lasciamo Sassocorvaro la salita si fa dolce e costante e poi aumenta dopo Mercatale Vecchio arriviamo a Serra S. Marco a 1004 s.m.l. e poi Villa Grande
La stanchezza si fa sentire la nostra meta non è lontana inizia la discesa e si apre un maestoso panorama sulla nostra destra si vede S. Marino.
le ultime salite e poi una discesa ai piedi della quale si erge la città bellissima di San Leo che sorge su una delle caratteristiche rupi della valle del Marecchia. Si entra dall'unica porta della città è l'imbrunire ....siamo stanchi, ma il panorama e la città ci affranca da tutte le fatiche.
Allogiamo al ristorante la Rocca il posto è semplicemente unico come l'oste che ci suggerisce ottime pietanze come farro con funghi porcini e petto d'oca affumicato o agnello, anche il vino è ottimo, ma la serata ci regala un'ultimo scenario.

Si festeggiava la notte di Cagliostro la bellissima Rocca è illuminata, la piazza è diventata un enorme ristorante e la serata si conclude con fuochi d'artificio.


<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr