S.Benedetto del Tronto-Foggia 1998

Al lago di Campotosto



Il percorso si presenta lungo e difficile. Si fa una deviazione in direzione del lago di Campotosto che è il più grande dell’Abruzzo e si trova ad un’altitudine di 1313 metri sul livello del mare.
Un tempo occupato da acquitrini, il bacino di Campotosto è stato trasformato in lago negli anni Trenta per rifornire le centrali elettriche della Valle del Vomano.

La tappa è veramente piacevole e il paesaggio vale una deviazione. La giornata ha come tappa finale  Fonte cerreto  che si trova nel centro del Parco Nazionale del Gran Sasso, Monti della Laga, e custodisce il ghiacciaio più meridionale d'Europa.





<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr