Norvegia 2012

Oslo città moderna



Nel primo  pomeriggio siamo già a Oslo, il tempo  è pessimo  ma noi  bardati  di  giacche antipioggia ci prepariamo a visitare la città, dopo aver lasciato il  camper presso /www.ekebergcamping.no.

La città è un cantiere aperto moderna ed incredibilmente bella anche sotto un cielo  carico di pioggia .
Passimo il pomeriggio a girare per il centro  di Oslo. Sotto una fastidiosa pioggia  passiamo il Karl Johans Gate il viale più famoso  della città che porta al palazzo Reale che si trova alla fine del viale sopra ad una collina.
Infine ci soffermiamo  presso Aker Brygge dove sullo  sfondo  possiamo  vedere il Radhuset  ovvero il municipio inaugurato nel 1950 architettura insolita per la Norvegia in quanto  furono  usati dei mattoni  rossi  come materiale e devo  dire che spicca nel tessuto  urbano di  Oslo.

Al rientro passiamo difronte al Nuovo Teatro dell'Opera appare come un enorme  iceberg che emerge dalle acque del fiordo di Oslo . All'interno  si intravede attraverso le vetrate una parete a forma di onda .


<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr