Norvegia 2012

Fino alla fine del mondo



La notte,  se è così che la possiamo  definire, l'abbiamo trascorsa in targhetto  acconpagnati  sempre dalla luce. Alle 06.00 siamo già a Sorvagen nell'isola do Moskenesoy.

Ci  fermiamo  al campeggio  di Moskenes  "Moskenes Camping" qualche ora di  sonno, poi  ripartiamo in bici alla volta di A con le sue caratteristiche Robu rosse, che troveremo in tutta l'isola. In questo  villaggio  esiste un museo del tutto originale " il  museo dello Stocafisso".

Ci  troviamo  nella parte finale dell'isola la strada finisce propio  ad A dove vediamo le prime caratteristiche strutture usate per stagionare i merluzzi .
Qui  un mare blu  si incotra con le montagne a picco  con la neve ancora tra le fessure non toccate dal sole . Il cielo  terso si contrasta con il rosso  delle case e il verde dei prati interrotto dal pattern del merluzzo  essiccato al sole.

Ci sposiamo e rifacciamo la strada a ritroso  ripassiamo  per Moskenes e ci dirigiamo  verso  Reine per visitare l'unico museo  della caccia alle balene il Norsk Kvalfangermuseum


<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr