I Castelli di Arcevia 2011

Arcevia



Il viaggio  che vi proponiamo prende spunto da un articolo pubblicato su Itinerari e Luoghi  nel Marzo 1993.
L'articolo di Enrico Caracciolo  descrive un percorso  nell' entroterra marchigiano che riguarda la zona di colline che circondano l'antico borgo di Arcevia e i  suoi nove castelli.
Il viaggio  è stato  realizzato in bicicletta nel bellissimo  entroterra marchigiano.

Regione
: Marche
Percorso :  misto 
Giorni : 2 giorno
Difficoltà: media
Mappa: primo giorno
Mappa: secondo  giorno



Castello di Piticchio 14/05/2011 20:02:00

E' uno dei castelli meglio conservati. Presenta tutto intorno un bellissimo percorso di ronda e dentro alla chiesa di S.Nicolò si può ammirare un bel dossale d'altare in legno dorato

Castello di Loretello 14/05/2011 20:09:00

Secondo castello del nostro percorso sorto intorno il Mille faceva parte della Massa di Sorbetolo, vasto latifondo della chiesa ravennate. Conserva l'apparato medioevale ed è caraterizzato da una rampa di accesso sorretta da tre archi.

Castello di Nidastore 15/05/2011 10:49:00

"Nido degli Astori". Gli astori sono i falchi che venivano usati per la caccia nel medioevo. Questo castello sorge in un territorio suggestivo che anticamente faceva parte della città romana di Susa. La struttura urbanistica presenta ancora consistenti tracce medioevali.

Castello di San Pietro 15/05/2011 10:56:00

E' il più piccolo tra i castelli di Arcevia era un importante punto strategico per Rocca Contrada. Presso le sue mura esiste ancora il Santuario di Montevago per il quale venne dipinta una bella Madonna.

Castello di Palazzo 15/05/2011 11:05:00

La struttura urbanistica di questo castello è singolare in quanto si sviluppa lungo le linee di livello delle pendici del monte Caudino. Le porte di accesso sono ben conservate. Diede nei secoli i natali a numerosi uomini illustri ed anche alla famiglia Vici, famosa stirpe di architetti.

Castello di Caudino 15/05/2011 11:16:00

Per raggiungere Caudino si deve fare una deviazione che ci porta in questo piccolo castello di origine medioevale, oggi disabitato. Presso caudino fu combattuta una memorabile battaglia tra le forze Guelfe e Ghibelline.

Castello di Avacelli 15/05/2011 11:28:00

Il castello sorge in cima ad una collina tagliata a strapiombo. Si trova tra il confine del Ducato longobardo di Spoleto e la Pentapoli bizantina. Il nucleo centrale e la cinta muraria sono ben conservate e visibili.

Castello Castiglioni 15/05/2011 11:34:00

Catello ancora oggi abitato presenta tuttora la caratteristica struttura medioevale con mura ben conservate e due suggestive porte fortificate

Bosimano 15/05/2011 11:44:52

Piccolo borgo ristrutturato dove abbiamo soggiornato per alcuni giorni.

<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr