menu

I grandi siti del Perigord



Visitare  il Perigord in bicicletta seguendo la linea del fiume Vezere utilizzando  strade secondarie è una bellissima avventura.

Da Montignac ci  dirigiamo  verso Les Eyzies  passando  per piccoli  villaggi  come Tursac.
Lungo  la strada si incontrano Château come quello  di Losse che vediamo affacciarsi  lungo il fiume .

Siti preistorici  da visitare, in questa regione c'è ne sono molti, per motivi  di percorso e kilometri  giornalieri  scegliamo  di  vedere la Roque Saint- Cristophe e la Grottes du Roc De Cazelle.

La Roque Saint- Cristophe si può parlare di un'opera davvero  incredibile e audace. Questa falesia si  estende per circa quasi un kilometro, posiazionata sopra il fiume Vezere ed è stata la scenografia dell'evoluzione dell'uomo.

Conosciuta forse dall' uomo  di Neanderthal, parliamo  quasi  di  50.000 anni  A.C. e poi  dall'uomo  di Cro-Magnon, 25.000 anni A.C,  per poi  vedere insediamento  umano  nel periodo  neolitico, del bronzo, del ferro  del periodo gallo-romano, medioevale fino  al Rinascimento.

Sembra incredibile che questa  forte e città Troglodita abbia visto e vissuto tutto  ciò.
All'interno del  sito  è possibile capire come vivevano gli  uomini, i luoghi  deputati per le varie funzioni  dalla stalla al mattatoio  per passare dall'abitazione alla chiesa e così via.
La Città oltre ad essere sviluppata in lunghezza si evolve anche in altezza con ben cinque terrazzamenti.

Un approccio  più scolastico  lo  troviamo  presso Grottes du Roc De Cazelle qui è possibile vedere attraverso  una serie di ambientazioni  come vivevano  gli uomini preistorici inoltre sono inoltre animazioni  e workshop per i  ragazzi.

Per arrivare a questo  sito  si passa per Les Eyzies de Tayac Sireuil  località molto  turistica ed importante in quanto  ci  sono  ancora abitazioni  scavate nella roccia dove tutt'oggi abitano delle persone e dove si può visitare il museo della preistoria.

Ma questo  itinerario cicloturistico  di 75 km ci  ha riservato altre sorprese,  vicino a Tursac abbiamo  trovato  un allevamento  di  oche  Elevage d'oies des Granges  non è mancato   l'acquisto del migliore fois gras che abbia mangiato oltre alla cassoulet .






<< back

Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato.
Alphonse Karr